L’importanza di star bene dentro


Quante volte ci dicono “se stai bene dentro, si vede anche da fuori”?!

Tante… e quante volte non ci prendiamo abbastanza cura di noi.
Io l’ho fatto, per molto tempo, anche se pensavo di star bene, non stavo bene affatto. E il mio fisico sta reagendo in maniera esplosiva a tutto quello che mi son tenuta dentro per tanto, troppo tempo.

Non ho voglia di scrivere.
Non ho voglia di scrivere di viaggi, anche se il viaggio è la mia cura (domani parto, finalmente).
Voglio tenere la cura per me.
Scrivere per me.
Non voglio scrivere un articolo sul blog con i titoli perfetti e il contenuto SEO friendly per arrivare prima nella serp. E poi? Una volta arrivata lì in prima pagina? Si, son contenta, mi leggono e a volte mi scrivono apposta per ringraziarmi. Sono contenta il doppio, perché sono riuscita ad arrivare alle persone.
Se voglio scrivere, lo voglio fare per il desiderio vero di condividere.
Voglio sentire il cuore pieno quando condivido. Senza avere l’aspettativa di un ritorno in termini di numeri. Voglio che il ritorno, se c’è, sia di persone vere che spendono del tempo per ringraziarmi per quello che faccio.

E’ questione di priorità.

Lo è sempre stato per me e sempre lo sarà.
Stai veramente facendo questo perché ti fa stare bene o perché lo stai facendo per gli altri? Per soddisfare le loro aspettative?
Qual è la tua vera priorità, adesso?
Quando fai una cosa e ti accorgi che lo stai facendo per inerzia, fermati un attimo.
Respira.

Chiediti dove sei. Il vero te stesso.

Io sto ancora cercando la vera Alessandra.
O forse sto cercando di ritrovarla.
Perché ricordo com’ero e forse sono alla ricerca di quel passato.
Ma è sempre passato.
Quello non ritorna più, lo dico sempre a una cara amica e dovrei interiorizzarlo pure io.
E allora bisogna rimboccarsi le maniche e iniziare ad agire con ciò che (non) abbiamo.

Buona Luna piena del raccolto, amici.

firma Alessandra Cialone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.